fbpx
 

4 Trucchi per smettere di rimandare le cose

4 Trucchi per smettere di rimandare le cose

Ma come mai tendiamo a rimandare?

Immagina che dentro di noi ci siano due versioni di noi stessi: uno orientato al presente e uno al futuro.

Queste due persone sono spesso in contraddizione tra loro, perché “il sé futuro” è orientato al domani, gli programmare, fissare obiettivi, ragionare a lungo termine; mentre “il sé presente” cerca una gratificazione immediata.

Il problema è che “il sé presente” ha molto più potere nello scegliere cosa fare o non fare nel momento presente.

Se hai una ciambella davanti a te, è “il sé presente” che ti spinge ad afferrarla, per capirci.

Ovviamente noi tutti sappiamo che dovremmo mangiare sano per evitare di essere sovrappeso nei prossimi anni, ma la verità è che tutti i rischi dovuti a cattive abitudini in ambito alimentare, sono lontanissimi dal nostro “sé presente” e non impattano le sue decisioni.

E per impattare su di lui non devi fare leva sui benefici di domani, ma su quelli imminenti. Altrimenti… In blocca al lupo!

E’ per questo che voglio svelarti alcuni trucchi per avere maggiore influenza sul “sé presente” ora.

 

  • IL PRIMO È UN DATO

Nel 99% delle situazioni soffri di più quando sei nel mezzo del processo di procrastinazione e non quando sei nel mezzo del processo dell’azione.

Facci caso: una volta che compi il primo passo del lavoro che vorresti tanto evitare, non è mai così tragico quanto te lo immaginavi all’inizio.

 

  • RENDI I BENEFICI A LUNGO TERMINE IMMEDIATI

In questo modo il tuo “sé presente” si attiva molto prima. Ti svelo un trucco:

fai ciò che ti piace solo mentre fai ciò che tendi a rimandare. Esempio:

guarda il tuo telefilm preferito mentre stiri le camice!

 

  • ANTICIPA LA PUNIZIONE DEL RIMANDARE

Questo è il contrario del punto precedente. Ti porto un nuovo esempio:

se fai esercizio fisico da solo, saltare un allenamento non influirà negativamente sulla tua vita. Ma se ti organizzi per allenarti con un compagno, e inizi a dargli buca una, due, tre, volte, è probabile che questa persona inizi a vederti come poco determinato.

Così è molto più facile che il tuo “sé presente” entri in gioco per far sì che questo non accada.

 

  • PROGRAMMA IN ANTICIPO LE TUE AZIONI

Ci sono delle cose che puoi fare in anticipo e che ti possono favorire ad affrontare ciò che devi fare e a non distrarti. Puoi ridurre lo speco di tempo sul cellulare togliendo le varie notifiche ad esempio. Lavora sull’ambiente intorno a te insomma!